Rievocazione Storica

"Per 4000 scudi d'oro"

19.08.2017

“Magna est fides tua”.
È questo - grande è la tua fede - ciò che Gesù ha detto alla donna Cananea  ed è anche ciò che ciascuno di noi vorrebbe sentirsi dire dal Signore per giungere alla salvezza. Lo ha ricordato don Flavio nell’omelia di sabato 19 agosto, commentando il Vangelo della domenica.
Celebrazione del tutto particolare e caratteristica quella vissuta dagli innumerevoli fedeli quella sera: la liturgia è stata proposta in latino. Il contesto era, infatti, del tutto favorevole, poiché in quella stessa giornata era in corso la manifestazione della VI rievocazione storica del paese di Teglio. In occasione dell’evento la comunità ha voluto animare anche la

messa: la corale era vestita in abiti di epoca medievale, alcune comparse indossavano indumenti tipici del periodo, qualche giovane reggeva gli stendardi di nobili famiglie e il celebrante portava una pianeta piuttosto antica. La collegiata sembrava essere tornata a secoli fa e difficilmente riusciva a contenere gli incalcolabili presenti.
Al termine della solenne liturgia era, poi, prevista una scena teatrale presso palazzo Piatti-Reghenzani, a seguire la cena per le vie del paese o nei ristoranti convenzionati e in serata il corteo storico e la rappresentazione centrale della manifestazione. Purtroppo, però, il meteo non ha concesso ciò e i programmi della serata sono stati rinviati al giorno seguente a causa della pioggia.

Così, domenica, le comparse hanno nuovamente indossato i loro abiti e nel primo pomeriggio hanno sfilato lungo le vie del paese, attorniate da molti convenuti giunti per assistere allo spettacolo. Il corteo ha preso avvio al palazzo del Cucò, si è, poi, snodato lungo la strada che affianca il campo sportivo per infine giungere proprio in quest’ultimo, dove era posizionato un palco. Qui si è svolta la scena dell’arrivo dell’Arcivescovo di Milano a Teglio e della lettura della pergamena che testimoniava il passaggio di beni e diritti feudali ad Azzo II Besta, per 4000 scudi d’oro. A seguire, per tutta la giornata, si sono tenuti spettacoli di fuoco, esibizioni di strada e giochi per bambini, ad ornamento e completamento

della rievocazione. Un weekend intenso, dunque, quello di metà agosto, nel quale antico e moderno, storia e attualità, passato e presente si sono incontrati in una magnifica terra di fede e cultura.

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle