Festa di S. Rocco

16.08.2018

“Inizia a camminare: scoprirai di essere pellegrino con i fratelli.”
I fedeli di Teglio si sono messi in cammino lungo le vie della contrada di San Rocco nel giorno della sua festa. Si sono così riscoperti pellegrini, proprio come quel santo a cui sono tanto devoti e legati. Prima della Celebrazione Eucaristica, infatti, hanno portato processionalmente la sua statua tra le case del posto.
Mettendosi in marcia hanno imitato i passi compiuti dal Santo: anch’egli è sceso in strada, dirigendosi verso la città di Roma. «Nel suo cammino ha sempre anteposto la carità, qualità che lo ha sempre contraddistinto. Anche quando si è trovato a contatto con i malati di lebbra, egli non si è mai tirato indietro, anzi si è fermato a prestare soccorso, ammalandosi a sua volta e non riuscendo così a fare ritorno a casa» ha ricordato nell’omelia don Umberto Rusconi, novello sacerdote della diocesi di Pavia e tellino “di adozione”, che ha presieduto la liturgia.
L’Eucaristia è stata concelebrata da don Flavio, ed è stata animata dalla Confraternita e dai chierichetti.
I fedeli, tornando a casa al termine della celebrazione, hanno così potuto riflettere su cosa significhi essere pellegrini, accanto ai fratelli, lungo il sentiero della fede e della vita.

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle