Preghiera Ecumenica

Poschiavo

24.01.2019

Gesù è maestro nel mettere sottosopra il mondo che incontra.
È un incontro che scuote quello con il Signore Gesù, che scombussola i piani e sovverte le aspettative. È un incontro che sconvolge ed invita a riflettere, proprio come lo è stato il momento di preghiera che si è tenuto giovedì 24 gennaio, presso la chiesa di San Vittore Mauro a Poschiavo. La Preghiera Ecumenica ha visto la partecipazione delle comunità cattoliche della Val Poschiavo e del Vicariato di Tirano, unitamente a quella Riformata di Poschiavo.
Molti sono stati i presenti che, vincendo il freddo della serata, hanno partecipato all’appuntamento ormai annuale di ritrovo e fraternità. Il momento è stato presieduto dal parroco di Poschiavo, don Witold Kopec, ma ha visto anche la partecipazione di altri numerosi sacerdoti.
Dopo l’invocazione allo Spirito Santo, la Parola di Dio è risuonata tra le mura della piccola chiesa ed è giunta al cuore di ciascun presente. Antonio Di Passa, Pastore della comunità Riformata, ha proclamato il brano evangelico che narra di Gesù alla Sinagoga, il quale, srotolando il libro della Legge, afferma che si è adempiuta la Scrittura. Commentando questo passo di Vangelo, il Pastore ha invitato i presenti a riflettere sulla capacità che il Signore aveva e ha tutt’oggi nello sconvolgere i piani: «Sapeva scuotere i punti di vista e turbare le coscienze. Dalla sua prima apparizione pubblica, fino all’ultimo respiro sulla croce, Gesù impartiva corsi di “inversion therapy”, ovvero di quella terapia secondo la quale si alleviano i dolori della spina dorsale sfruttando l’assenza della forza di gravità». Incentrando il discorso su questo concetto, Di Passa ha evidenziato l’abilità del Figlio di Dio nel mettere sottosopra le coscienze e gli animi, scuotendo la parte psicologica dell’uomo. Ha concluso la riflessione ricordando che non c’è comodità nello stare sottosopra, ma questo cambia la visione del mondo: «Metti per prime le cose che il mondo tiene per ultime e vedrai la tua vita da un’altra prospettiva: quella di Dio, in Cristo Gesù, che compie la sua promessa di salvarci».

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle