Ciamà l'èrba

e Scena

de macarun

03.03.2019

09.03.2019

“Amare deve essere naturale come respirare”.

Si può amare in diversi modi, ma forse il più semplice di tutti è radunarsi attorno ad una tavola e condividere un pasto insieme: è ciò che ha fatto la comunità di Teglio Sant’Eufemia nella serata di sabato 9 marzo. L’occasione di riunirsi è stata quella della tradizionale “scéna de macarun”, che ogni anno si tiene il weekend successivo all’evento del “ciamà l’erba”. Domenica 3 marzo, infatti, si è svolto l’evento di paese nel quale un nutrito gruppo di persone si è incamminato lungo le vie del paese con i tradizionali “sampògn”, ovvero con i campanacci solitamente portati al collo dal bestiame, suonandoli per risvegliare il manto di erba addormentato dopo il lungo inverno. Alla manifestazione erano presenti diverse persone, tra cui numerosi bambini, che si sono incamminate da due diverse zone di Teglio, da via Tudori e da via Roma, per poi ricongiungersi e percorrere insieme un tragitto comune.

Nella serata del sabato dopo, le stesse persone si sono raccolte nel salone dell’oratorio per consumare insieme una cena a base di maccheroni, sciatt e dolci. Tra una portata e l’altra sono state mostrate le foto scattate una settimana prima. Non sono mancati nemmeno alcuni canti e qualche barzelletta, che hanno animato e rallegrato il momento di convivialità.

Amare diventa davvero semplice in occasioni come questa: in fondo basta un tavolo e qualche sedia per sentirsi fratelli e comunità.

freccia indietro bianca.jpg

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
Telegram.png
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle