Festa

della BVM

del Monte

Carmelo

14.07.2019

“La fede non deve essere raccontata, deve essere vissuta. Allora si diffonde anche senza parole”.
È questo ciò che ha fatto con la sua vita la Madonna, festeggiata in questa domenica a Teglio nella solennità della Beata Vergine del Carmelo. Sul suo esempio i fedeli tellini si sono messi in cammino e hanno portato in processione la statua della Madonna nella piccola contrada di Santa Maria di Ligone, poco più ad ovest della collegiata di Sant’Eufemia.
Alle ore 17.30 è cominciata la solenne processione, che si è conclusa nella piccola chiesetta della contrada, e a seguire è stata celebrata la Santa Messa, animata dalla confraternita. Durante l’omelia, don Flavio, facendo riferimento al Vangelo del giorno, ha ricordato: «La fede non è un’idea o semplicemente un insieme di regole, è anzitutto incontro con Gesù, incontro che segue le stesse regole dei nostri rapporti: la “misura” della tua amicizia per qualcuno non è data dalle cose che fai ma dalla passione che ci metti». I presenti hanno certamente recepito il messaggio e, per questo, hanno pregato la Madonna, affinché sia sostegno per ciascuno.
Al termine, l’arciprete ha impartito la solenne benedizione e i fedeli hanno potuto rientrare alle loro case, certi di aver celebrato una grande festa.

freccia indietro bianca.jpg