Festa del Perdono (11).JPG

Festa

del

Perdono

18.04.2021

“Quando si ama veramente, la maggior parte delle volte si è in perdita”
Si può riassumere in queste poche parole il senso di un Sacramento come quello della Confessione. Si tratta, infatti, di mettersi a nudo davanti al Signore, con tutti i propri limiti ma anche tutte le proprie ricchezze, per scoprirsi perdonati in quanto amati. Certamente, Dio Padre è sempre in perdita: eppure non si stanca di amare. Domanda solamente che ciascun figlio torni a Lui con tutto il cuore, con il desiderio di essergli amico.
Per questo, nella terza domenica di Pasqua, i bambini di 4° elementare hanno ricevuto per la prima volta il Sacramento del Perdono, riconciliandosi con il loro amico Gesù e comprendendo il significato dell’amicizia vera. Si è trattato di una Celebrazione molto semplice e raccolta, alla presenza delle sole famiglie dei ragazzi, delle catechiste, di alcuni educatori e di don Francesco. È stato proprio l’Arciprete a confessare per la prima volta i piccoli, ascoltando le loro gioie e le loro fatiche, e indicando loro la via da percorrere per tornare ad essere amici di Gesù.

freccia indietro rossa 2020.jpg