Quinto puzzle

Illuminati dalla luce di Gesù

Mi ri-connetto

Il Signore mi ha parlato

dal primo libro di Samuele (16,1b.4a.6-7.10-13a)

dal Salmo 22

dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesini (5,8-14)

dal Vangelo secondo Giovanni (9,1-41)

Agisco

Gesù, il giorno del mio Battesimo

ho ricevuto una candela accesa,

luce della fede che rischiara il buio della vita:

aiutami a testimoniare il mio amore per Te senza paura.

 

Porto il mio contributo per la Caritas del Vicariato.

Mi collego

Durante l’Ascensione, Gesù gettò un’occhiata verso la terra che stava piombando nell’oscurità. Soltanto alcune piccole luci brillavano timidamente sulla città di Gerusalemme.
L’Arcangelo Gabriele, che era venuto ad accogliere Gesù, gli domandò: “Signore, che cosa sono quelle piccole luci?“.
“Sono i miei discepoli in preghiera, radunati intorno a mia madre. E il mio piano, appena rientrato in cielo, è di inviare loro il mio Spirito, perché quelle piccole fiamme tremolanti diventino un incendio sempre vivo che infiammi d’amore, poco a poco, tutti i popoli della terra!”.
L’Arcangelo Gabriele osò replicare: “E che farai, Signore, se questo piano non riesce?“.
Dopo un istante di silenzio, il Signore gli rispose dolcemente: “Ma io non ho un altro piano…”.

Leggo

freccia indietro bianca.jpg

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
Telegram.png
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle