GREST 2017:

"DETTO FATTO"

Diario di bordo

Detto:
In principio Dio creò il cielo e la terra. (Gen 1,1)

Fatto:
In questo secondo giorno di Grest, ragazzi e animatori hanno riscoperto la bellezza del Creato, partendo proprio da ciò che Dio creò per primi: il cielo e la terra! Un cielo non sempre benevolo, ma che spesso è scuro e minaccioso,

Martedì 11

Giorno 2

proprio come quello di oggi che prometteva temporale; una terra da osservare con gli occhi e da ascoltare con le orecchie, come hanno sperimentato in mattinata grandi e piccoli, prestando attenzione a suoni e rumori.
Una gita impegnativa, dunque, quella che ha coinvolto più di 100 partecipanti. La giornata è cominciata in oratorio, dove tutti si sono ritrovati prima della partenza. A seguire il pullman li ha accompagnati fino alla località “La Piana”, poco sopra Teglio, dove sono state formate le squadre e dove ciascun bambino ha ricevuto un foulard colorato che lo accompagnerà e distinguerà per tutto il Grest. Poco più tardi, dopo aver preso parte ad un gioco di conoscenza nel quale ognuno doveva imparare e ricordare il nome dei nuovi compagni di squadra, animatori e bambini si sono messi in cammino lungo un sentiero, guidati da don Flavio, che li ha invitati a mettersi in ascolto e a meravigliarsi di fronte alla natura: gesto che spesso ci si dimentica di fare!
Una volta rientrati alla base è stato tempo di pranzo.
Nel pomeriggio, invece, approfittando dello splendido ed enorme spazio a disposizione, le squadre si sono sfidate in una sorta di grande gioco dell’oca, rispondendo ad indovinelli e cimentandosi in prove di vario genere.
Al termine della giornata i vincitori sono risultati essere i bianchi e i rosa con 60 punti; al secondo posto, invece, si sono piazzati i rossi, al terzo i gialli, al quarto i blu e all’ultimo i verdi. L’albero dei punteggi, piantato in oratorio, comincia, così, a dare le sue prime foglie: partendo dal ramo meno carico si trovano i gialli con 5 foglie (50 punti), seguiti dai blu con 6 foglie, dai verdi con 7, dai rossi e dai rosa con 9 e dai bianchi con ben 12 foglie.
Una volta comunicati alle squadre i punteggi della giornata e della classifica generale, il nutrito gruppo ha fatto merenda ed è rientrato a piedi a Teglio. Anche durante il percorso di ritorno è stato possibile per ciascuno ammirare ciò che Dio prima ha DETTO e poi ha FATTO!

Parrocchia S. Eufemia

Collegamenti utili

Via Roma, 3

23036 Teglio (Sondrio)

Tel. e Fax: 0342 780101

Email: parrocchiaseufemia@gmail.com

WEB: www.parrocchiateglio.com

Social

  • facebook-square
  • Twitter Square
  • YouTube - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle